In occasione della “Giornata mondiale del donatore di sangue”, mercoledì 14 giugno, ore 11, la donazione collettiva di dirigenti di Contrada e fantini presso il  Centro Emotrasfusionale Ospedale Santa Maria alle Scotte, Siena

ingresso del centro donazione sangue di Siena
ingresso Centro Emotrasfusionale Ospedale Santa Maria alle Scotte, Siena

Mercoledì 14 giugno l’Azienda ospedaliero-universitaria Senese ha organizzato, insieme al Gruppo Donatori di Sangue della Contrade, una donazione di sangue collettiva che vede protagonisti dirigenti di Contrade e fantini.

Il 14 giugno si celebra la Giornata mondiale del donatore di sangue, e al Centro Emotrasfusionale dell’Aou Senese saranno presenti anche le associazioni di volontariato che si occupano di donazione di sangue, Anpas, Avis e Fratres.

Centro Emotrasfusionale Ospedale Santa Maria alle Scotte, Siena
Centro Emotrasfusionale Ospedale Santa Maria alle Scotte, Siena

Per l’occasione, alle ore 11 al Centro Emotrasfusionale (lotto 1, piano 0, area ex Pronto Soccorso), si tiene un incontro con la stampa a cui parteciperanno:
• Antonio Barretta, direttore generale Aou Senese
• Elena Marchini, direttrice Centro Emotrasfusionale Aou Senese
• Dirigenti delle Contrade e fantini.

locandina iniziativa presso Centro Emotrasfusionale Ospedale Santa Maria alle Scotte, Siena
locandina iniziativa presso Centro Emotrasfusionale Ospedale Santa Maria alle Scotte, Siena

Un modo per ribadire l’importanza della donazione e per sensibilizzare la collettività sull’argomento: come potete vedere dalla foto, florentiaweb.it ha già colto l’invito e questa mattina ha fatto la propria, piccola, parte.

Giuseppe Saponaro

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle attività delle Associazioni del Territorio Senese

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi