Ieri, presso “Palazzo Patrizi”, la presentazione del libro che è stata successiva a quella di, giovedì 11 maggio 2023, presso l’Aula Magna del Liceo Linguistico Monna Angnese. 

𝑰𝒍 𝑪𝒐𝒏𝒕𝒆 𝑮𝒊𝒂𝒌𝒉𝒚 𝒆 𝒊𝒍 𝒑𝒐𝒍𝒍𝒂𝒊𝒐 𝒎𝒂𝒈𝒊𝒄𝒐 ( Albatros Edizioni) di Giacomo Vigni, docente di psicologia presso l’Istituto Professionale Caselli di Siena,  è un “reale tuffo” nella vita dell’autore che si racconta senza ombre al lettore.

Questo libro racconta la mia vita: le persone che hanno caratterizzato il mio cammino. La vera magia della vita va trovata in cio’ che facciamo ogni giorno senza dimenticare una cosa fondamentale: i sogni”. 

Cosi ‘ ha introdotto la pubblicazione l’autore che ha evidenziato: “il mio sogno e’ quello di realizzare un centro aperto ai ragazzi che sono nello spettro autistico: e’ qualcosa che potrebbe arricchire la nostra città e dare una svolta a concetti come quelli di piena integrazione e dopo di noi”.

La seconda presentazione di ieri ha visto protagonista anche la nostra testata giornalistica. Giada Da Frassini, una delle firme del nostro giornale nonché docente che ha cari i valori dell’altruismo e solidarietà, ha fatto conoscere più da vicino questo poliedrico senese alla sua prima opera letteraria. Ha moderato l’evento il direttore di florentiaweb.it

L’incontro di ieri ha seguito, di pochi giorni, la prima presentazione del libro avvenuta giovedì 11 maggio 2023 alle ore 18.00, presso l’Aula Magna del Liceo Linguistico Monna Angnese, via del Poggio, 16.

Il libro di Giacomo Vigni si configura come un romanzo di formazione in cui confluiscono esperienza personale e temi cari all’autore, come l’inclusione, la disabilità, l’amicizia, la cura degli altri e l’amore per gli animali.

(nelle foto momenti della presentazione di ieri)

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle attività delle Associazioni del Territorio Senese

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi