Il Comune ha consegnato una pergamena di riconoscimento al Coordinamento comunale del volontariato protezione civile. Ecco cosa ha detto Ezio Sabatini coordinatore provinciale.

 

Il sindaco di Siena Luigi De Mossi e l’assessore alla protezione civile del Comune di Siena Francesca Appolloni hanno ricevuto questo pomeriggio, venerdì 24 marzo in Sala delle Lupe, il Coordinamento comunale del volontariato di protezione civile.

E’ stata l’occasione per consegnare ai rappresentanti, fra cui il Coordinatore provinciale Ezio Sabatini, una pergamena celebrativa per riconoscere l’impegno dei volontari durante la pandemia Covid 19.

Speriamo che questo riconoscimento del volontariato locale – ha detto dice Ezio Sabatini – possa idealmente segnare la definitiva chiusura dell’ emergenza COVID. Una crisi che, seppur globale, è stata affrontata principalmente in chiave comunale dove ogni territorio ha dovuto dare fondo alle proprie risorse umane e materiali. In questo, il Comune di Siena è particolarmente fortunato potendo contare su un tessuto associativo di valore e storicamente radicato“. E poi la conclusione riprendendo una riflessione del sindaco De Mossi “questo è solo un passaggio verso le emergenze che verranno e che dovranno vedere la cittadinanza senese sempre più pronta ad aiutare chi dovrà aiutarla“.

florentiaweb.it esprime sentite congratulazioni ai volontari. Siamo orgogliosi di voi!

Nella foto Radioamatori Fircb il Palio, Racchetta Siena, Vab Siena,Cisom Siena, Associazione Radioamatori Italiani sez Siena, Cai Siena, Misericordia Siena, Pubblica Assistenza Siena, Pubblica Assistenza Taverne d’ Arbia, Croce Rossa Siena.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle attività delle Associazioni del Territorio Senese

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi